Obbligo della PEC anche per le imprese individuali.

Esteso l'obbligo di doversi munire di una casella di posta elettronica certificata anche per le imprese individuali (iscritti o da iscrivere al registro imprese) e i professionisti entro il 30 Giugno 2013 (decreto legge 10/X/2012)

Richiedi subito la tua Pec.



EPiNet è REGISTRAR accreditato.

Completata la migrazione da Maintainer a Registrar, EPiNet S.r.l., con la sigla EPINET-REG, opera in modalità sincrona (ovvero in tempo reale) con il Registro per quanto concerne la registrazione dei domini .it. Di fatto NON sarà più necessaria la compilazione della LAR (Lettera di Assunzione di Responsabilità) e l'invio a mezzo fax della stessa.



Obbligo Partita Iva sui siti web.

Attenzione alla Partita Iva sul Vostro sito Web. L'amministrazione finanziaria sta procedendo al controllo dei siti web di imprese e professionisti per verificare l'avvenuta indicazione del numero di partita iva.

Tale obbligo, poco conosciuto, è dettato dall'art. 2 del Dpr n. 404/2001 ai sensi del quale il numero di partita iva deve essere indicato nella home page del sito internet.

La mancata indicazione di tale numero comporta l'irrogazione di una sanzione minima di € 258,23.



Indicazione dati società di capitali.

Dal 29/07/2009 è divenuto obbligatorio, per le società di capitali, l'indicazione dei dati della società anche sul sito web.

Le informazioni da riportare sul sito web sono le seguenti:

L'indicazione dei dati sopra elencati era già obbligatoria per tutti gli atti e nella corrispondenza (fatture, ordini, lettere, contratti, etc).

Per l'omissione delle informazioni è prevista una sanzione amministrativa che va da € 206,00 a € 2.065,00.



Posta Elettronica certificata.

Il decreto legge 185 del 29 novembre 2008 stabilisce l'obbligo, per le società di capitali, per le società di persone e per i professionisti iscritti in albi o elenchi e le pubbliche amministrazioni, di dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC).